Category Archives: Racconti

Pesi e misure, di Stefano Riccesi

Di seguito, il racconto vincitore della X Edizione di Minuti Contati. *** Della prima avrò gli occhi, Della seconda le mani, E mi piacerà, bella, e mi piacerà. Della prima avrò gli occhi, Della seconda le mani, La terza il … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , | 1 Comment

Dolcetto o scherzetto? (di Maurizio Bertino)

Botti, spari, fuochi d’artificio. Sara, seduta sul tappeto davanti alla tv, continuava a cambiare canale, ma il programma era sempre lo stesso: nessun cartone animato, solo tanti sorrisi che inneggiavano al nuovo anno facendo casino. Si annoiava, i suoi genitori … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , | Leave a comment

Io odio il Natale, di Laura Platamone

«Hai presente feste? Hai presente peste? Se fanno rima un motivo ci sarà!» «Ma tesoro-cuore-amore non puoi parlare così… è Natale!» «Natale un cazzo! Io odio il Natale». «Ma come fai! Natale piace a tutti, si fanno i regali, si … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | 1 Comment

Vanessa, di Roberto Bommarito

«Guarda che piccino, questo,» esordì mia sorella, Vanessa, il tono soddisfatto, facendo dondolare il Babbo Natale davanti alla mia faccia, come un cucciolo di cane preso dal collo. «Be’, non è male,» le risposi. Non volevo darle la soddisfazione di … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | Leave a comment

Regalo di Natale, di Biancamaria Massaro

Occhiali spessi, acconciatura fuori moda e vestiti scialbi: Diana è la classica segretaria zitella, quella sempre presente, silenziosa ed efficiente, indispensabile per mandare avanti un ufficio, ma facilmente dimenticabile da colleghi e visitatori. È la prima ad arrivare e l’ultima … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | Leave a comment

Io. Te. (di Daniele Picciuti)

L’ha scritto l’Aguzzino Infernale. Ha sbaragliato la concorrenza. Questo racconto è basato sul tema a sorpresa “Io e te”, partorito dalla mente malata del cosiddetto “Inquisitore”, colui che mi dà la caccia – inutilmente – da molto tempo. Per te, … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | Leave a comment

Vuoto, di Roberto Bommarito

Il silenzio, all’altro capo della cornetta, dopo che dai loro la notizia che non avranno mai un figlio, è come inchiostro che ti macchia l’anima, una bella, fottuta macchia indelebile, s’intende. Un poco alla volta. Si espande, fino a renderti … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged | Leave a comment

Elfo dei boschi, di Maurizio Bertino

Ascolto il fiume, lo scorrere dell’acqua. Osservo gli alberi e i loro rami mossi dal vento. Chiudo gli occhi e percepisco la vita intorno a me, lo scorrere del tempo come un flusso sempre mutevole eppure determinato, artistico, ben diverso … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | Leave a comment

Foto, di Roberto Bommarito

«Devi spiegarmi solo una fottutissima cosa» dice il tizio in divisa, scavando con le dita nel naso come uno scolaretto di prima elementare, l’esatto opposto di quello che si vede nei film polizieschi. Non fa paura, solo ribrezzo. Nell’altra mano … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , | Leave a comment

Capriccio numero tredici, di Paolo Di Pierdomenico

Per il suo tredicesimo compleanno avevo regalato a Lucas una consolle di giochi. Michela disapprovava: potenziale distrazione. Abbandonata la console, Lucas era in sala, ad esercitarsi al violino. La malinconia di un capriccio di Paganini. Michela era sulla porta. La … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | Leave a comment

Silenzio, di Roberto Bommarito

«Che spettacolo di merda» dico a me stesso allo specchio, ogni volta dopo aver concluso la performance, tanto per farmi male, scoraggiarmi. Eppure non funziona mai: la sera dopo rieccomi lì, sul palco. C’ero quando l’economia andò a puttane: un … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , | Leave a comment