Nightcrawler, di Tim Curran

nightcrawlerspg-683x1024Avete mai provato un’attrazione viscerale per un libro? Vuoi perché la copertina spacca, vuoi per la trama intrigante, vuoi perché ti ricorda proprio i romanzi dell’epoca d’oro di Stephen King. Beh, per me Nightcrawler (Dunwich Edizioni, ormai una garanzia) è stato così, e d’altra parte Tim Curran aveva già la mia stima per il racconto La notte del diavolo, apparso su Demoni (terza uscita della collana Incastri targata Nero Press).

Devo dire che non sono rimasto affatto deluso. Le atmosfere cupe del romanzo, tra la nebbia, la pioggia e le caverne sotterranee permeano la storia gettando il lettore in una morsa claustrofobica che ho particolarmente apprezzato. …
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged | Comments Off on Nightcrawler, di Tim Curran

La leggenda “satanica” di Charles Manson

Nel precedente articolo abbiamo parlato della sorte toccata ai membri della Family responsabili dei delitti della Summer of Blood (Nero Press Edizioni ha pubblicato una raccolta di racconti horror in ebook ispirati a quella estate, intitolato proprio Summer of Bloodcon la postfazione di Biancamaria Massaro). Analizziamo adesso come e perché è nato il mito “nero” di Charles Manson.

Manson oggi è considerato un’icona satanica e molti credono che la Family sia stata una setta di ispirazione satanica, eppure Manson si sentiva più simile a Cristo che a Satana, inoltre non voleva che i suoi seguaci credessero in qualche Divinità maligna ma a lui e all’Helter Skelter.
[Leggi tutto …]


Posted in Tagli di nera | Comments Off on La leggenda “satanica” di Charles Manson

Charles Manson e la family: indagini e arresti

Nel precedente articolo abbiamo parlato delle morti attribuibili, almeno in via ufficiale, alla Famiglia di Charles Manson nell’estate del 1969. Vediamo adesso come gli investigatori e l’opinione pubblica reagiscono nello scoprire che una delle tante comunità hippie presenti in California si è trasformata in una banda di giovani e spietati assassini. Per una visione più completa, si consiglia di leggere Charles “Satana” Manson: demitizzazione di un’icona satanica (Nero Press Edizioni, 2014).

Indagini e arresti

La morte di Hinman, la strage di Cielo Drive, e il duplice omicidio LaBianca, nonostante le varianti della scritta Pig presenti nelle scene dei crimini, vengono considerati dalla polizia tre episodi distinti e non riconducibili agli stessi assassini; al massimo il terzo potrebbe essere stato portato a termine da emulatori del secondo, anche se si pensa all’inizio che i LaBianca siano stati uccisi per i debiti di gioco di Leno.
[Leggi tutto …]


Posted in Tagli di nera | Tagged , , , , | Comments Off on Charles Manson e la family: indagini e arresti

La strage di Cielo Drive e il duplice omicidio LaBianca

copertina-manson-275x370Nel precedente articolo abbiamo visto come la Famiglia di Charles Manson abbia dato inizio alla Summer of Blood con l’omicidio di Gary Hinman.

L’America però non ha tempo di occuparsi della morte di un piccolo musicista drogato: l’umanità, infatti, il 20 luglio ha appena fatto il suo primo grande passo sulla Luna e da quel momento tutto sembra possibile. Poco importa se gli scontri tra la polizia e i neri non si sono fermati, che la guerra fredda sia sempre più gelida, che il Vietnam restituisca così tanti giovani dentro una bara e che si stia organizzando l’evento hippie e pacifista per eccellenza: il concerto di Woodstock.
[Leggi tutto …]


Posted in Tagli di nera | Tagged , , , , , | Comments Off on La strage di Cielo Drive e il duplice omicidio LaBianca

Charles Manson e Helter Skelter: come una canzone si trasforma in ideologia malata

Nell’articolo precedente lo abbiamo lasciato a San Francisco a godersi – in tutti i sensi – gli effetti della Summer love, ma per Charles Manson non è abbastanza, così convince il suo gruppetto di ragazzini fuggiti da casa a viaggiare “on the road” su di un vecchio autobus scolastico. Insieme incontrano il musicista Gary Hinman, futura vittima della Family, che nella primavera del 1968 accetta di accoglierli nella villa che possiede a Topanga (Canyon Road). Charlie nel frattempo è diventato di nuovo padre: il 15 aprile Mary Brunner ha dato alla luce Michael Valentine.

Cacciati da Hinman, i giovani si trasferiscono nel ranch di George Spahn, vicino Los Angeles, usato come set cinematografico per pellicole western.
[Leggi tutto …]


Posted in Tagli di nera | Tagged , , , | Comments Off on Charles Manson e Helter Skelter: come una canzone si trasforma in ideologia malata

Il gaslighting: una forma di violenza psicologica poco conosciuta

20171123_141750Nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne, quest’anno sarebbe facile parlare delle accuse di stupro e molestie che, partendo dal caso del produttore cinematografico Harvey Weinstein, stanno mettendo in imbarazzo molti
uomini che utilizzano il proprio potere economico e politico per ottenere favori sessuali e che cercano di minimizzare i crimini commessi.
Si potrebbero anche citare i nomi di quante “donne sono state uccise in quanto donne”, frase che non è altro che la definizione di “femminicidio”, oppure i numeri delle denunce di stalking o di violenza sessuale dell’ultimo anno.
O, infine, riportare le parole di condanna di alcuni “perbenisti” nei confronti delle ragazze che bevono e poi si lamentano se vengono abusate… come se la colpa fosse attribuibile alla vittima e non al carnefice.…
[Leggi tutto …]


Posted in Tagli di nera | Tagged , | Comments Off on Il gaslighting: una forma di violenza psicologica poco conosciuta

Charles Manson è morto: la sua fama “maledetta” no

CharlesManson2014È morto ieri Charles Manson.
Purtroppo, come capita ormai da quasi cinquant’anni, non tutto quello che dicono i mass media sul suo conto corrisponde al vero, cominciando dal definirlo come «uno dei più brutali e sanguinari assassini della storia americana» o il «”guru” di una setta satanica».
Ho cercato di fare chiarezza su chi sia stato il “personaggio” nel saggio ‪Charles “Satana” Manson: demitizzazione di un’icona satanica (Nero Press Edizioni, 2014); in questa rubrica proverò a farlo in breve… anche se non è un argomento che potrò esaurire in un articolo solo, perciò questa è solo la prima parte di un lungo speciale.…
[Leggi tutto …]


Posted in Tagli di nera | Tagged , , | Comments Off on Charles Manson è morto: la sua fama “maledetta” no

Strage di Las Vegas: il gesto di un “folle” favorito dalla libera diffusione di armi in America?

paddockI fatti ormai sono noti: il primo ottobre scorso, dal trentaduesimo piano del Mandalay Bay Casino di Las Vegas, il sessantaquattrenne Stephen Paddock – descritto da chi lo conosceva «riservato, tranquillo e benestante» – ha sparato sul pubblico che assisteva a un concerto durante il Route 91 Harvest Festival, evento di musica country che si svolge proprio davanti all’hotel. La rivendicazione dell’Isis è apparsa subito inattendibile e il bilancio delle vittime è stato uno dei più tragici nei casi di omicidio di massa: circa una sessantina di morti – compreso l’assassino, che si sarebbe suicidato per non farsi catturare dalla polizia – e più di 500 feriti.…
[Leggi tutto …]


Posted in Tagli di nera | Tagged , | Comments Off on Strage di Las Vegas: il gesto di un “folle” favorito dalla libera diffusione di armi in America?

L’horror e il fantastico regnano al Salone di Torino 2017

fb_img_1495710811289Mai come in quest’ultima edizione, l’horror e il fantastico hanno spopolato al Salone del Libro di Torino. Iniziamo col dire che la grande affluenza di quest’anno ha permesso un vero e proprio boom di vendite in quelli che, da sempre, vengono considerati generi di “nicchia”.
È possibile che i tempi siano maturi perché la nicchia riesca ad emergere? Forse è presto per dirlo, ma di certo i numeri che gli editori presenti hanno fatto lasciano ben sperare.

Partiamo con lo stand al padiglione due, condiviso da Nero Press, Darkfb_img_1495710614898 Zone e Bakemono Lab, una striscia nera venata di rosso sangue e colori freddi che ha costituito una calamita per tutti gli appassionati del genere.…
[Leggi tutto …]


Posted in Black Report | Tagged , , | Comments Off on L’horror e il fantastico regnano al Salone di Torino 2017

Il demone di carta, di Luigi Milani

il-demone-di-carta-9788893720205Titolo: Il demone di carta
Autore: Luigi Milani
Editore: Graphe.it Edizioni
Anno: 2017

Sinossi

Alessio Notte non è mai riuscito ad accettare la separazione dalla fidanzata e ha iniziato a stalkerarla.
Sottoposto a misure restrittive da parte del Tribunale, Alessio ha ripreso a lavorare presso la Distortion, studio d’animazione della Capitale. Qui conosce Hugo Voss – un tempo affermato cartoonist, oggi tossicomane perso – dedito alla realizzazione di fumetti epic-fantasy che hanno per protagonisti divinità sanguinarie, nemiche giurate della razza umana.
Notte e Voss divengono amici, e quest’ultimo coinvolge l’amico nei suoi deliri artistici al limite della schizofrenia: l’artista è infatti convinto che le sue creazioni vivano davvero, sia pure nella dimensione delle tavole a fumetti.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged | Comments Off on Il demone di carta, di Luigi Milani

Pestilentia, di Stefano Mancini

pestilentiaAttratto dalla copertina, non ho resistito dal leggere questo romanzo edito da Astro Edizioni, un fantasy firmato Stefano Mancini dalle atmosfere molto cupe che ne fa, a tutti gli effetti, un dark fantasy.

Protagonisti della storia sono un cavaliere della fede, una ladra e uno schiavo, coinvolti nel furto di una preziosa reliquia, un libro in cui è rinchiusa la verità su quella pestilenza che ha precipitato il mondo conosciuto in un girone dell’inferno. Non parliamo di zombie, stavolta, si parla di un vero e proprio morbo che debilita fino a uccidere, come fu la peste secoli or sono.

Il cavaliere, accecato dalla sua fede, persegue una missione di sterminio nei confronti di una razza accusata di essere artefice della pestilenza.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Comments Off on Pestilentia, di Stefano Mancini