L’Associazione

IL PROGETTO NERO CAFÈ

Nato come blog di informazione su cinema e letteratura noir e gialla, con venature tendenti all’horror. Oggi Nero Cafè è una realtà articolata che conquista sempre più spazio e consensi.
Il network è formato da un sito web che racchiude le novità più importanti che riguardano l’Associazione e le attività culturali ed editoriali, nonché tutte le info sul tesseramento soci. Un canale youtube nel quale pubblichiamo i report e le interviste nei luoghi di iniziative come festival, backstage di set cinematografici, fiere del libro, interviste. Un forum, luogo d’incontro per gli utenti, soprattutto quelli che amano scrivere, dove sono in corso premi e concorsi di vario genere dodici mesi l’anno. E poi c’è Knife, rivista aperiodica interamente dedicata agli argomenti nerocafettiani, in cui approdano contenuti mai apparsi prima sul blog. Gli ospiti, spesso anche internazionali, rilasciano interviste in anteprima. Insomma, a livello contenutistico, una delle riviste più ricche del settore.
Nel giugno del 2012 la già variegata offerta del network si arricchisce con il lancio del marchio editoriale Nero Press. 

ASSOCIAZIONE CULTURALE NERO CAFÈ

(estratti dello STATUTO)

Art. 1 – Costituzione

Si è costituita in data 11/07/2011 l’associazione denominata “Nero Cafè” (di seguito chiamata “Associazione”), libera, apolitica, apartitica, aconfessionale, con durata illimitata nel tempo e senza scopo di lucro, regolata a norma del titolo I cap. III, art. 36 e segg. del Codice Civile, nonché dal presente Statuto.

Art. 2 – Finalità

L’Associazione ha come obiettivi lo studio, la promozione e la diffusione della cultura, delle scienze e dell’arte in genere – con particolare riferimento ai generi letterari Giallo, Noir, Thriller, Horror e Gothic – intese sotto ogni loro forma espressiva; oggetto d’interesse sono pertanto Letteratura, Cinematografia e Televisione, Animazione e Fumetti, Storia e Arte, Costume e Società, Mistero e Paranormale, Scienza e Tecnologia, e, più in generale, tutto ciò che attiene agli obiettivi summenzionati.

Art. 3 – Attività

L’Associazione, per il raggiungimento dei propri fini, intende promuovere varie attività, in particolare:

1)     attività editoriale e di produzione cartacea, informatica, telematica, multimediale, filmica, fotografica, televisiva, illustrativa, artistica in genere, anche con l’ausilio delle reti on-line e tramite la gestione di siti internet, relativamente agli scopi sociali anche come mezzo di sovvenzionamento delle attività associative;

2)     realizzazione e gestione di una casa editrice per la pubblicazione di libri e registrazione di una testata editoriale per la realizzazione di un giornale e/o rivista periodici sia a stampa che on-line;

3)     attività culturali, convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documentari, concerti, sfilate cosplay;

4)     attività di formazione, corsi, lezioni, stage, congressi;

5)     partecipazione, organizzazione e gestione di interscambi e di gemellaggi con università, organizzazioni culturali, scientifiche, artistiche e realtà analoghe, governative e non governative, nazionali e internazionali;

6)     ricerche e indagini di interesse sociale o culturale, in ambito umanistico, artistico, storico o scientifico, svolte autonomamente o in collaborazione con altre associazioni, fondazioni, università ed enti, anche tramite l’istituzione di gruppi di studio, in contesti e secondo modalità da definire in conformità con le norme statutarie;

7)     promozione della cultura, dell’arte, delle scienze attraverso l’attivazione e/o la gestione – anche in convenzione con enti e istituzioni pubbliche o private – di biblioteche, mediateche, ludoteche, mostre, musei e parchi archeologici, centri di lettura e consultazione on-line, librerie, spazi per la fruizione di attività musicali e teatrali;

8)     promozione di autori, artisti, ricercatori, studiosi, dilettanti e professionisti, affermati o emergenti, anche tramite l’indizione di concorsi e il conferimento di premi;

9)     tutela, promozione e valorizzazione delle cose e dei luoghi d’interesse sociale, artistico, scientifico, storico e culturale.

Il Consiglio Direttivo

Daniele Picciuti, Presidente
Laura Platamone,  Vicepresidente
Alberto Cattaneo, Segretario
Biancamaria Massaro, Consigliere
Luigi Bonaro, Consigliere

Redazione

 

// ]]>


Comments are closed.