Videogiochi: Grand Theft Auto V

Furto d’auto, delinquenza di vario genere, esplorazione e tempo libero.
Per tutti coloro che amano delinquere a piede libero nel mondo dei videogiochi è in arrivo GTA V e questa volta le vostre possibilità triplicano! Sì, perché si possono controllare ben tre personaggi durante il gioco: Michael, ex-rapinatore di banche che vive sotto il programma di protezione dei testimoni; Trevor, ex-veterano di guerra; e Franklin, ladro di automobili. I tre hanno dei legami tra loro e si troveranno coinvolti in una storia comune. Oltre a una trama di cui non si sa ancora nulla di preciso ma che sarà coinvolgente, come tutte quelle sviluppate negli ultimi anni da Rockstar Games, si è ampliato di molto il mondo a disposizione del giocatore: circa 200 km quadrati di superficie. L’ambientazione è nella città di Los Santos (ispirata a Los Angeles) a San Andreas.
La prima novità a saltare agli occhi è la possibilità di cambiare personaggio durante il gameplay; se effettuato in un momento qualunque, la visuale dalla terza passa a una inquadratura dall’alto e si sposta come accade in Google Eearth per fermarsi sul personaggio selezionato; se invece il cambio avviene durante una missione in cui siano coinvolti, la visuale rimane in terza persona e attraverso un menù radiale avviene immediatamente.
Ogni personaggio nel “tempo libero” conduce una vita propria e lo si potrebbe sorprendere nelle situazioni più strane, ma nelle varie fasi del gioco questa novità permetterà di sfruttare al meglio ogni capacità dei protagonisti per portare a termine al meglio le varie missioni.
Fare un elenco esaustivo di tutte le novità o delle migliorie apportate a questo quinto capitolo è davvero molto difficile. Si passa dalla possibilità di esplorare i fondali marini con una muta da sub a quella – anche se non è un’azione criminale – di fare dello yoga o giocare a golf come passatempi. Si possono mandare “a quel paese” i passanti che reagiranno in maniera diversa a seconda della zona della città, infine sono presenti molte più occasioni per imbattersi in avventure casuali. Questo per chiarire quante opportunità siano state aggiunte per chi deambulava per ore nei vecchi titoli alla ricerca di qualcosa da fare.
Le dinamiche di guida sono state migliorate, per non avere la sensazione di galleggiare sull’asfalto ma di guidare una macchina e sono stati inseriti parecchi nuovi mezzi; moto da cross, jet Hydra, macchine, camion e per i più salutisti e onesti cittadini si potrà utilizzare la bici e aiutare i poliziotti ad arrestare i criminali per strada.
Un titolo che promette molto bene per gli amanti del genere. Le novità sono veramente molte e cercano di avvicinare ancora di più il titolo a un’esperienza “reale” nel mondo video-ludico.

Grand Theft Auto V, sviluppato da Rockstar Games, sarà disponibile per tutte le piattaforme a partire dalla primavera del 2013.

Guarda il Trailer del videogioco 

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Videogiochi and tagged , . Bookmark the permalink.