Nasce il marchio editoriale Nero Press

Il 2012 sarà l’anno di Nero Cafè.

La nostra Associazione Culturale sta per inaugurare infatti il marchio editoriale Nero Press, con il quale ci affacceremo finalmente – dopo aver lasciato diverse tracce qua e là – nel mondo dell’editoria.

 Abbiamo molti progetti in cantiere per le nostre pubblicazioni e, anzi, alcuni sono già definiti o in fase di sviluppo (uno di questi è il Nero Zombie, e vi invitiamo tutti a dare un’occhiata al bando).
Il nostro primo titolo, per il quale abbiamo già la firma sul contratto, sarà un horror scritto dal talentuoso autore americano Kim Paffenroth che, oltre ad aver pubblicato diversi libri a tema “zombie”, è anche professore di studi religiosi allo Iona College. Nell’edizione originale il libro s’intitola Valley of the Dead – The Truth behind Dante’s Inferno e, per avere un primo assaggio di cosa si tratta, potete leggervi quest’articolo sul blog di Alessandro Girola, o visitare il sito del Dott. Paffenroth.
Non vi riveliamo ancora il titolo dell’edizione italiana – ma lo faremo presto – e ci auguriamo che sarete curiosi di sapere come – secondo Paffenroth – il sommo poeta arrivò a scrivere la Divina Commedia, cosa vide di tanto orribile durante il suo esilio da insinuargli l’idea di un’opera così unica, somma e al tempo stesso superamento della letteratura e della cultura dell’età medievale.

Dunque, un 2011 che si chiude con un augurio di “nero” anno nuovo a tutti voi, e un 2012 che si aprirà, letteralmente, coi fuochi d’artificio!


This entry was posted in News Knife e Nero Cafè, News Nero Press and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.