È uscito Knife 5

È ufficiale.

Il nuovo numero di Knife è online.

Abbiamo già detto che in questo numero troverete uno speciale dedicato al mondo dei fumetti, con due storie illustrate, una ideata da Stefano Fantelli, l’altra da Gianfranco Staltari. Che Craig Clevenger, autore de Il manuale del contorsionista e Dermaphoria, si è concesso alle domande di Luigi Bonaro, sviscerando se stesso fino a svelare la propria genesi come autore. Che abbiamo, tra i racconti, una chicca a firma Ambrose Bierce, tradotta da Armando Rotondi e una perla di Alda Teodorani. Che la cover è stata realizzata da Enzo Rizzi (di cui trovate anche un’imperdibile intervista).

Ma non vi abbiamo detto che numerosi sono i contenuti che convergono intorno al fumetto, anche quelli del teatro, del cinema o della letteratura, che in qualche modo sono stati rappresentati o trasposti in forma di tavole in bianco e nero o a colori. Aggiungiamo che il racconto del Nero Cafè di questo numero è stato scritto dal bravo Simone Lega, che ha dato una sua versione “rock” di questo oscuro locale.

Non anticipiamo altro. Knife 5 è scaricabile qui. 

Oppure, disponibile per l’acquisto in cartaceo, qui. A tal proposito, qualcuno avrà già notato l’aumento del prezzo di copertina. All’interno del numero, nell’editoriale di apertura di Marco Battaglia, spieghiamo i motivi di questa dolorosa – ma necessaria – scelta.

Buona lettura!


This entry was posted in News Knife e Nero Cafè and tagged . Bookmark the permalink.