Tremare senza paura: si avvicina il termine della raccolta fondi

Nero Cafè ha prolungato la raccolta fondi per le vittime del terremoto in Emilia Romagna più di altre iniziative. L’abbiamo fatto perché è passato poco più di un mese dalla catastrofe e il rischio che non se ne parli più è sempre molto alto. La crisi non è passata, le persone non sono ancora tornate alla normalità, interi paesi sono da ricostruire, così come le vite delle persone che non hanno più una casa, né un lavoro.

Tuttavia, è giusto che arrivi un momento in cui quanto abbiamo raccolto venga finalmente devoluto. Come potete leggere nella nostra pagina dedicata, il ricavato andrà su un conto aperto dal Comune di San Felice sul Panaro, che ci ha gentilmente concesso il patrocinio per l’iniziativa.

Abbiamo quindi deciso che il termine per la raccolta fondi sarà il giorno lunedi 23 luglio. Oltre questa data, la raccolta Tremare senza paura non sarà più disponibile.  Gli autori che compongono questa rosa di racconti hanno prestato le loro opere per una nobile causa. Al termine dell’iniziativa, ci sembra giusto che ognuno di loro torni in possesso dei propri lavori. Tremare senza paura va quindi considerata come un’edizione unica e limitata. Dopo il 23 luglio, non sarà più possibile trovarla.

Di seguito, il booktrailer, realizzato da Matteo Gambaro, uno degli autori.


This entry was posted in News Knife e Nero Cafè, News Nero Press and tagged , . Bookmark the permalink.