Horror Polidori: i vincitori della terza edizione

polidori miniMarzo sta arrivando e lo staff di Nero Cafè, dopo ampia discussione, è giunto alla determinazione dei vincitori, nelle varie ctaegorie, della terza edizione del Premio John W. Polidori per la Letteratura Horror.

Tale decisione è giunta dopo aver valutato in primis l’attinenza dei contenuti al concetto più profondo di “horror”. Le opere scelte sono dunque quelle che hanno dimostrato di saper trasmettere al lettore quanto di più “terrificante” e “disturbante”.  In secondo luogo, è stata data importanza allo stile degli autori, alla loro proprietà di linguaggio nella scrittura, alla capacità di comporre atmosfere e sensazioni con l’uso delle parole.

Ecco, di seguito, i vincitori.

Categoria Editi – Sezione Romanzi:

I vivi, i morti e gli altri, di Claudio Vergnani (Gargoyle Books)

Categoria Editi – Sezione Short Stories:

Salvanima, di Simone Lega (Nero Press Edizioni)

Categoria Editi – Votazione Popolare:

Prelude, di Lea Valti (Curcio Editore)

Categoria Inediti: 

1° classificato:
Terreno di Sepoltura, di Davide Camparsi
2° classificato:
La gente della marea, di Christian Sartirana
3° classificati (pari merito):
Gelo d’aurora, di Veronica Cani
Prima della piena, di Stefano Telera


This entry was posted in News Eventi e Concorsi, Premi e Concorsi Nero Cafè and tagged . Bookmark the permalink.

Comments are closed.