Tag Archives: maurizio bertino

Solo per le tue orecchie, di Maurizio Bertino

Racconto vincitore XV Edizione di Minuti Contati – Seconda Era. «Amore? Amore mi senti?» «Forte e chiaro, tesoro mio!» «Allora funziona! Le nostre connessioni neurali sono compatibili! Te l’avevo detto!» «Ora basta, usate la voce». Il tono del dottore non … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged | Leave a comment

Speranze bruciate, di Maurizio Bertino

«Che Dio la benedica!» «Lei è?» domandò l’uomo indicando ai due inservienti di caricare la cassa nel retro del furgoncino. «La moglie del prescelto!» rispose la donna afferrandogli la mano e stringendola forte fra le sue. «Posso dare un ultimo … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | 1 Comment

Non è un paese per…, di Maurizio Bertino

Giunse sopra l’affollata piazza e percorse un ampio cerchio. Le genti, intente nelle umane faccende, procedevano senza apparente logica, chi portandosi appresso buste colme fino a scoppiare, chi soffermandosi di fronte all’immensa costruzione la cui facciata era per metà oscurata … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , | Leave a comment

Elfo dei boschi, di Maurizio Bertino

Ascolto il fiume, lo scorrere dell’acqua. Osservo gli alberi e i loro rami mossi dal vento. Chiudo gli occhi e percepisco la vita intorno a me, lo scorrere del tempo come un flusso sempre mutevole eppure determinato, artistico, ben diverso … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | Leave a comment

L’Aguzzino intervista Maurizio Bertino

Ciao Maurizio. Ben svegliato. Se ti stai chiedendo cos’è questo senso di intorpidimento, ti facilito le cose: cloroformio. La tua faccia sorpresa è un vero spettacolo. Sì, sono corde quelle che ti legano al tavolo operatorio. Sì, gli ingranaggi che … Continue reading

Posted in Black Mind - Interviste, Premi e Concorsi Nero Cafè | Tagged , , | Leave a comment

Troll fastidioso, di Maurizio Bertino

Racconto vincitore di Minuti Contati – XXII Edizione – Nonno! Mi racconti la storia della caccia al troll? Mario cominciò a battere i pugni sul materasso. – Ancora una volta! Ti prego! Il nonno, sul dondolo accanto al letto, reclinò … Continue reading

Posted in Racconti | Tagged , , | Leave a comment