Tag Archives: libri thriller

La biblioteca dei morti, di Glenn Cooper

la_biblioteca_dei_mortiLa biblioteca dei mortiGlenn Cooper
Editore Nord, 2009 – 439 p.

La biblioteca dei morti, il romanzo di esordio di Glenn Cooper pubblicato nel 2009, è una storia che si muove su tre diversi piani temporali.
777 D.C., presso l’abazia di Vectis (Isola di Wight): nasce un bambino (il settimo figlio di un settimo figlio), su cui pesa il sospetto di avere dei poteri oscuri, e che per questo il padre affiderà ai monaci. Un giorno il piccolo Octavus inizia a vergare sulle pergamene del monastero un misterioso elenco di nomi e date, il cui significato sconvolge l’abate che lo ha preso sotto la sua protezione.…
[Leggi tutto …]

Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged , | Comments Off on La biblioteca dei morti, di Glenn Cooper

Border – Confine, di Grazia Bomba

bomba_copTitolo: Border – Confine
Autore: Grazia Bomba
Editore: Enzo Delfino Editore
Anno: 2015
Pagine: 235
Prezzo: 4,99 euro in formato digitale

Sinossi.
Italia, pieni anni Settanta.
Gioia, affascinante figlia di un politico di spicco, è un’adolescente in guerra con la falsità e il moralismo che impregnano la sua famiglia e buona parte del suo entourage. Confonde a volte libertinaggio e libertà, arroganza e conoscenza, ma non aver perso la sua ingenuità le costerà la vita.
Aradia ha scelto di entrare in polizia, dove ha un ruolo di ispettore capo. Scelta non facile, frutto di un conflitto di identità irrisolto con una famiglia un tantino bizzarra.…
[Leggi tutto …]

Posted in She Devil | Tagged , , , | Comments Off on Border – Confine, di Grazia Bomba

Il morso del lupo, di Luigi Balocchi

unnamed (1)L’inferno, a volte, è davanti a noi, a portata di mano. Vigevano. Tranquilla, quasi noiosa città della provincia lombarda. Con la caratteristica di essere una delle città al più alto tasso di suicidi d’Italia. Silenziosa, fino a quando una giovane del luogo, apparentemente impeccabile, di buona famiglia, viene massacrata in casa sua, in modo violentemente inspiegabile. Le attenzioni mediatiche, le luci della ribalta, si accendono. E tutti vanno a curiosare sul povero corpo straziato. I sospetti si dirigono sul fidanzato della vittima, che le autorità locali provano a inchiodare, vittima sacrificale a portata di mano. Invano, l’indiziato viene presto rilasciato, vista la debolezza dell’impianto accusatorio.…
[Leggi tutto …]

Posted in Black Door | Tagged | Comments Off on Il morso del lupo, di Luigi Balocchi

L’egoismo del respiro, di Giada Strapparava

respirocover…”Sono sieropositivo. Ho l’AIDS. Da quando l’ho saputo, ho cercato di avere rapporti sessuali con più donne possibili… non voglio morire da solo, corroso da questo virus, senza far conoscere la sofferenza agli altri”.
Vita apparentemente normale per Colton Miller. Cuoco in un pub di Sacramento, nell’assolata California. Persona riservata e affidabile secondo i suoi colleghi, è visto con affetto dal proprietario. In realtà, Colton, ammesso quello sia il suo vero nome, nasconde la più nera delle anime. Uccide. Preferibilmente donne, possibilmente prostitute. Non lo fa per complicati motivi di retropensiero, non lo fa per traumi subiti. No. Colton Miller uccide per puro piacere, per il gusto di sentir scivolar via la vita, per guardare negli occhi di chi sta morendo l’angoscia e il terrore che accompagna gli ultimi istanti della loro vita.…
[Leggi tutto …]

Posted in Black Door | Tagged | Comments Off on L’egoismo del respiro, di Giada Strapparava

La rabbia dell’acquario, di Andreas Winkelmann

rabbiaacquarioTitolo: La rabbia dell’acquario
Autore: Andreas Winkelmann
Editore: Booksalad
Anno: 2015
Prezzo: 15 euro

Sinossi:
Nella parte bassa del fiume viene rinvenuto il cadavere di una prostituta. Sembra un semplice caso di annegamento ma dall’autopsia risulta che l’acqua presente nei polmoni non è la medesima del torrente nel quale è stato trovato il cadavere e nella sua pancia qualcuno ha inciso un messaggio diretto al commissario Stiffler. A complicare ulteriormente le cose c’è Manuela Sperling, al suo primo giorno nella omicidi, al quale è stato affidato il caso. Manuela presto capirà di non essere ben vista dai colleghi, specialmente per il suo zelo.…
[Leggi tutto …]

Posted in She Devil | Tagged | Comments Off on La rabbia dell’acquario, di Andreas Winkelmann

Un’elegante ferocia, di Stefano Caso

“Consapevole dell’importanza e della solennità dell’atto che compio e dell’impegno che assumo, giuro… di perseguire la difesa della vita, la tutela della salute fisica e psichica dell’uomo e il sollievo della sofferenza…” (da Il Giuramento di Ippocrate, in forma moderna)

Un reggiseno bianco. Un palloncino sgonfio. Una frase di Sartre, “L’uomo è l’essere che progetta di essere Dio”. Un nome e un cognome. È il contenuto di uno strano pacco recapitato a Betty Cabrini, giornalista d’assalto di Cremona, da una persona misteriosa.

Cosa si cela dietro gli indizi volutamente mandati alla reporter? Una richiesta d’aiuto? Prove di un’avvenuta, o prossima, violenza?…
[Leggi tutto …]

Posted in Black Door, News Eventi e Concorsi | Tagged , , , | Comments Off on Un’elegante ferocia, di Stefano Caso

Un’ombra più bianca del pallido, di Michele Giocondi

pallidoTitolo: Un’ombra più bianca del pallido
Autore: Michele Giocondi
Editore: goWare
Anno: 2014
Prezzo: 4,99 euro

Sinossi.

Un giornalista del principale quotidiano fiorentino scompare misteriosamente senza lasciare traccia. Le ricerche, affidate al commissario Ristori, sembrano non approdare a nulla finché, durante le indagini, viene assassinato anche il suo vice, Tommaso Di Salvo. Il commissario si getta anima e corpo nel caso, anche per rendere giustizia all’amico. Ma niente di concreto sembra trapelare. Non sarà forse più saggio arrendersi e mollare, come gli suggerisce qualcuno che ne sa più di lui, tanto non si giungerà mai alla scoperta del colpevole, come già è successo nel nostro paese?…
[Leggi tutto …]

Posted in She Devil | Tagged , | Comments Off on Un’ombra più bianca del pallido, di Michele Giocondi

Il Vicino, di Andrea Biscaro

Prima o poi tutti noi nel nostro percorso di studi ci siamo ritrovati a osservare l’esperimento del bastone immerso nell’acqua. Dove vedevamo una bella frattura qualcuno si è preso la briga di spiegarci che era soltanto apparenza perché non era spezzato. Oltre a qualche nozione scientifica ci hanno dato il prezioso consiglio di diffidare delle apparenze e, non senza un pizzico di filosofia, ci hanno anche convinti che la natura non fa salti ed è abbastanza costante nella sua presenza.

Con la certezza che attorno a noi non ci sia spazio per eventi strani, abbiamo indebitamente pensato che la stessa continuità valga anche nei rapporti con gli altri e dopo aver piantato i piedi a terra ci siamo guardati attorno e, tra le altre cose, abbiamo dichiarato di subire il fascino dell’abisso.…
[Leggi tutto …]

Posted in News Libri | Tagged , , , , | Comments Off on Il Vicino, di Andrea Biscaro

Il vizio di Caino, di Ferdinando Pastori

Come il maestro Joker, anch’io sono un uomo dai gusti semplici e non essendo molto pratico di finezze dialettiche e ragionamenti arguti, pensavo che oltre alla matematica anche la logica non fosse solo un’opinione. Con il passare del tempo ho dovuto ricredermi, la logica è un’opinione…

Talvolta ci sfugge che siamo tutti figli di Caino, proprio perché Abele non ha avuto il tempo di moltiplicarsi con una discendenza virtuosa così siamo tutti, chi più e chi meno, figli del peggiore dei figli. Capiamoci, non che i genitori Adamo ed Eva fossero due stinchi di santo, ma si limitavano a rubare mele, non a uccidere, quindi prima di giudicare ricordiamoci che nasciamo già con il peccato incorporato e non siamo esattamente di buona famiglia.…
[Leggi tutto …]

Posted in News Knife e Nero Cafè | Tagged , , , | Comments Off on Il vizio di Caino, di Ferdinando Pastori

Il killer di Formentera, di Giò Trevisan

Eh ma così non vale! Se il primo capitolo di un testo è un estratto di un brano dei King Crimson (non è Islands, come riportato, che è il nome dell’album, ma Lady Formentera),  non posso che approcciarmi alla lettura con ottima predisposizione, un sorriso e Robert Fripp su un violoncello dissonante in sottofondo!

Due ragazze. Giovani, spensierate, bionde. Una vacanza a Formentera, in armonia con il loro spirito. Giornate di mare cristallino, nottate festaiole. Fino all’ultima, quella che precede il ritorno. Che per loro sarà l’ultima. Verranno trovate morte, la mattina dopo. Forse avvelenate. Forse. Ma da chi?…
[Leggi tutto …]

Posted in Black Door | Tagged , , , , | Comments Off on Il killer di Formentera, di Giò Trevisan

Collezionismo e pallottole: Nero Cafè ha incontrato Victor Gischler

Il gioco

Durante un’asta di Sotheby’s a Parigi è stato venduto il manoscritto autografato de Il mito di Sisifo di Albert Camus. Un’opera scritta dall’autore nel corso della Seconda Guerra Mondiale mentre, assieme a Sartre e molti altri intellettuali francesi, era impegnato nella resistenza contro l’occupazione nazista. È stato uno dei primi titoli che ha stravolto la mia esistenza da lettore e fu l’inizio della mia avventura tra le pagine de Lo straniero, La peste e La caduta, tanto per citare qualche titolo.
Mi ricordo che in quegli anni mi avventurai alla ricerca di qualche autografo dello scrittore, ma la mia curiosità si schiantò su cifre che viaggiavano sull’ordine di migliaia di euro. …
[Leggi tutto …]

Posted in Black Mind - Interviste | Tagged , , , , | Comments Off on Collezionismo e pallottole: Nero Cafè ha incontrato Victor Gischler