Nasce Horror Polidori Selection

POLIDORI SELECTION

Il Premio John W. Polidori per la Letteratura Horror diventa una selezione letteraria permanente: Horror Polidori Selection.
Il Premio Polidori, dopo tre anni si trasforma, venendo incontro alle esigenze degli autori che vorrebbero vedere pubblicata una loro opera sotto il marchio editoriale Nero Press Edizioni. Da quest’anno, infatti, Horror Polidori non sarà più il consueto concorso noto già a molti autori e lettori ma una selezione letteraria permanente.
Ma vediamo cosa significa nello specifico.
Tanto per cominciare, significa che non ci sarà una quota d’iscrizione, trattandosi di selezione per la pubblicazione sotto il marchio Nero Press. Secondo, non c’è una scadenza, potrete mandare la vostra opera in qualsiasi momento e saremo noi, di volta in volta, ad annunciare quali racconti verranno pubblicati in ebook e quali no.…
[Leggi tutto …]


Posted in News Eventi e Concorsi, News Knife e Nero Cafè, Premi e Concorsi Nero Cafè | Comments Off on Nasce Horror Polidori Selection

L’usanza del mare

“La zattera della Medusa” di Théodore Géricault“Non occorre che m’attardi sul pauroso pasto che seguì. Spettacoli simili possono essere immaginati, ma nessuna parola avrà mai la forza di trasmettere tutto l’orrore della realtà. Basti dire che, avendo in qualche modo appagato la terribile sete che ci ardeva bevendo il sangue della vittima, e avendo per comune consenso staccato mani, piedi e testa, buttandoli a mare con le viscere, divorammo il resto del corpo durante i quattro per sempre memorabili giorni del 17, 18, 19 e 20 del mese.”

Ho scelto questo passo del Gordon Pym di Edgar A. Poe per aprire l’argomento del cannibalismo in mare, l’unico tipo di cannibalismo “giustificato” nei secoli scorsi, tanto da essere chiamato “l’usanza del mare”.…
[Leggi tutto …]


Posted in Nero History | Tagged , | Comments Off on L’usanza del mare

Nyctophobia, di Carlo Vicenzi

nyctoImmaginate se il nostro mondo sprofondasse, da un giorno all’altro, nell’oscurità. Se quel Buio, però, fosse qualcosa di vivo, in grado di cambiare gli esseri viventi, una malattia capace di corrompere il corpo e la mente, trasformando i nostri organi, le nostre percezioni, e inducendo la follia. Poi, ritornare a uno stato selvatico, non più uomini ma bestie feroci. Immaginate questo effetto applicato non solo sugli uomini, ma su piante e animali. Su ogni cosa.
Le città trasformate in angoli di luce, fortificate, governate con polso di ferro in un mondo che è ormai una sorta di Medioevo post–nucleare. Le poche stazioni di posta rimaste sul territorio divenute fondamentali per gli scambi commerciali, i rifornimenti, la sopravvivenza stessa di chi ogni giorno affronta quel Buio.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged , , | Comments Off on Nyctophobia, di Carlo Vicenzi

Medilcalnoir, di Danilo Arona e Edoardo Rosati

medical noirTitolo: Medical noir
Autori: Danilo Arona – Edoardo Rosati
Editore: Acheron Books
Anno: 2016
Prezzo: 2,99 euro in formato digitale

Sinossi
Un narcisistico reality show della chirurgia spinto oltre qualsiasi limite scientifico e deontologico; stregonerie antiche di secoli sgretolano le certezze dei luminari della medicina; i deleteri effetti dell’alimentazione errata analizzati da un inquietante punto di vista; l’eterno conflitto fra scienza e fede coinvolge, con nefasti risultati, una possessione demoniaca; un tumorale embrioma psicoplasmatico senziente desidera a tutti i costi essere partorito dalla propria ospite e venire al mondo come figlio… Cinque racconti di terrore medicale raccolti in un’antologia per la prima volta dedicata a questo particolare genere, ad opera di Danilo Arona ed Edoardo Rosati, oscuri dottori del terrore, archiatri del perturbante.…
[Leggi tutto …]


Posted in She Devil | Tagged , , , | Comments Off on Medilcalnoir, di Danilo Arona e Edoardo Rosati

Lights Out, quando il buio uccide

lightsoutIn questi anni il cinema horror ha proposto e riproposto numerosi archetipi ottenendo più o meno sempre gli stessi risultati. Film a volte godibili, altre meno, sempre piuttosto prevedibili nel loro dipanarsi.
Lights Out non fa eccezione, anche se, rispetto ai suoi simili, ha forse una leggera marcia in più, dovuta a una trama abbastanza coerente che, se da una parte ha un’evoluzione telefonata, dall’altra ha una conclusione che è una conclusione e non l’ennesima porta aperta a un possibile sequel. Il regista, David F. Sandberg, nasce come registra indie di cortometraggi: uno di questi, Lights Out, viene notato da James Wan (regista di Insidious e The Conjuring) che decide di produrne la versione lunga affidandogliene la regia.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged | Comments Off on Lights Out, quando il buio uccide

La notte della donna nera, di Marco Candida

la-notte-della-donna-nera-marco-candidaTutti noi abbiamo dei nemici. Ma per evidenziare quali siano i più pericolosi, non è necessario guardare troppo lontano. Il più delle volte, sono lì, vicino a noi. Vicinissimo. Sotto il nostro stesso tetto.

Cristiano Balti è un brillante ispettore di polizia, che nella sua carriera ha risolto molti casi difficili, arrivando per questo a una buona notorietà. L’ultimo caso affidatogli è quello della Donna Nera, una specie di animalista estrema che scanna senza pietà persone come cacciatori, macellai e quanti considerano con disprezzo o indifferenza gli appartenenti al secondo regno vivente. Una sera, rincasando, ha però una brutta sorpresa. La Donna Nera è davanti a lui.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged , , | Comments Off on La notte della donna nera, di Marco Candida

L’ultimo Khama, di Stefano Andrea Noventa

khamaÈ Davvero molto difficile recensire questo libro. Cominciamo col dire che Stefano Andrea Noventa non è nuovo a storie così elaborate e scientificamente profonde. Spesso, nei suoi racconti, si delineano le sue conoscenze in campo scientifico. In questo caso, direi, fanta–scientifico. Anche solo per aver immaginato il mondo de L’ultimo Khama, la sua mente brillante meriterebbe una lode. L’impatto visivo è notevole, le descrizioni sono particolareggiate e, se da una parte rendono alla perfezione l’idea di questo strano e meraviglioso mondo, allo stesso tempo chiariscono quanto sia difficile abitarlo, conoscerlo, amarlo.
Un mondo in continuo mutamento, governato da Dèi che sono allo stesso tempo Macchine.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged , , | Comments Off on L’ultimo Khama, di Stefano Andrea Noventa

La Grotta delle Fate e altri luoghi magici della Val Fondillo

Verso la grotta delle fate

C’è un luogo, nel cuore verde dell’Abruzzo, dove leggenda e paesaggio si fondono, per dare vita a qualcosa di unico nel suo genere. Scopriamo quali sono i luoghi magici della Val Fondillo nel Parco Nazionale d’Abruzzo: la Grotta delle Fate e le Cinque Fonti Sacre dell’antichità.

Incredibile ma vero, il caldo afoso è arrivato anche qui nella Grande Casa del Crepuscolo (sede della Redazione dell’Almanacco); neanche il regno dei brividi e delle ombre si salva dall’afa! Così io e Orby siamo andati in cerca di un po’ di refrigerio nel Parco Nazionale d’Abruzzo, una delle zone d’Italia ancora brulicante di fauna selvatica e, ovviamente, del suo corrispettivo invisibile.…
[Leggi tutto …]


Posted in Almanacco del crepuscolo | Tagged , , | Comments Off on La Grotta delle Fate e altri luoghi magici della Val Fondillo

Il Settimino, di Fabrizio Borgio

12404-il-settimino-fabrizio-borgio“I settimini li vedono e li sentono” (detto popolare)

Davide Bo è un ragazzo braccato. Uomini misteriosi e pericolosi gli stanno alle calcagna, lo seguono, vogliono prenderlo. Ha paura, è disorientato. Davide è un ragazzo particolare. È nato di sette mesi. Quando le sue emozioni esplodono, attorno a lui si abbatte una specie di uragano. Oggetti che volano, mondo che trema, occhi che scoppiano, corpi che implodono. Meglio non farlo innervosire, meglio non accendere la miccia. È solo, è in fuga, cerca aiuti. Nel suo passato recente, una terribile tragedia familiare. Il padre che uccide davanti ai suoi occhi madre e sorella, poi muore.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged , | Comments Off on Il Settimino, di Fabrizio Borgio

The Visit: il ritorno di Shyalaman

the-visitEnnesima opera firmata M. Night Shyamalan che ha spezzato il pubblico. Il regista indiano, conosciuto per quel capolavoro che è stato The Sixth Sense, ancora una volta tenta un azzardo per sorprendere lo spettatore. Purtroppo, ci dispiace dirlo, in quest’occasione fallisce il tiro, presentando un mockumentary particolarmente melenso e prolisso, che solo a tratti ha sbalzi interessanti. Il finale, a un certo punto, diventa prevedibile e, forse, anche poco credibile.
Ma andiamo con ordine.
Rebecca e Tyler Jamison sono due ragazzini che non hanno mai conosciuto i loro nonni a causa di una brutta lite che ebbero con la loro madre, Loretta, quando lei era ancora una ragazza.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged , | Comments Off on The Visit: il ritorno di Shyalaman

The boy: il dolore della perdita

theboyWilliam Brent Bell è il regista di film horror ben noti, come Stay Alive e Wer (Le Metamorfosi del Male), evidentemente a suo agio con questo genere cinematografico. The Boy, infatti, si conferma una buona pellicola, piuttosto al di fuori dei soliti cliché del genere, nonostante ne sia protagonista una bambola.
Greta (interpretata da Lauren Cohan, la Maggie di The Walking Dead), è una ragazza americana in fuga da un passato violento, in trasferta in Inghilterra dove ha trovato lavoro come baby-sitter presso una ricca famiglia del posto. Tuttavia, fin da subito Greta capisce che qualcosa non va: il suo compito è infatti quello di badare a una bambola di porcellana, che riproduce fedelmente le fattezze del piccolo Brahms, il figlio deceduto della coppia.…
[Leggi tutto …]


Posted in Il Terzo Occhio - Recensioni | Tagged , | Comments Off on The boy: il dolore della perdita