Roberto Costantini vince il Premio Camaiore Letteratura Gialla 2012

Riportiamo di seguito il comunicato dell’esito del Premio Camaiore:

Roberto Costantini con Tu sei il male (Marsilio) vince la nona edizione del Premio Camaiore di Letteratura Gialla organizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di Camaiore con la consulenza tecnica dello scrittore Giampaolo Simi.

Durante la serata svoltasi venerdi 7 dicembre 2012 nella splendida cornice del teatro dell’Olivo, la giuria popolare ha assegnato a Roberto Costantini ventinove voti contro gli undici andati a Marcello Simoni autore de Il mercante di libri maledetti (Newton Compton) e gli otto voti raccolti da Massimo Carlotto autore di Respiro corto (Einaudi). “Ringrazio la giuria dei lettori che mi ha permesso di ricevere questo prestigioso premio” – ha detto un raggiante Roberto Costantini al termine della serata. “Un riconoscimento che condivido con gli altri due finalisti altrettanto meritevoli della vittoria e del consenso del pubblico. Il mio ringraziamento va anche al Comune di Camaiore e alla casa editrice Marsilio con la quale ho appena pubblicato Alle radici del male, secondo capitolo della trilogia del commissario Balistreri”.

I tre autori finalisti sono stati protagonisti di un avvincente confronto sui temi dei loro romanzi incalzati dalle domande dello scrittore Giampaolo Simi. Subito dopo è iniziato l’emozionante scrutinio delle schede dei giurati dopo l’apertura della grande urna di vetro al centro del palcoscenico.


This entry was posted in News Eventi e Concorsi and tagged . Bookmark the permalink.

Comments are closed.