Elijah Wood fonda “The Woodshed”, casa di produzione per il cinema horror

Torna Elijah Wood; ne avevamo già parlato a proposito della discussa presentazione a Cannes della pellicola Maniac di Franck Kalfoun. Ora il “portatore dell’anello” dell’omonima compagnia torna nel mirino di Nero Cafè, con una news che alimenterà la felicità di tutti gli appassionati del genere horror. Assieme a Daniel Noah e Josh C. Waller, rispettivamente sceneggiatore e regista, ha fondato una casa di produzioni cinematografiche chiamata the Woodshed, interessata a produrre film di genere horror. Al momento si parla di due progetti, ancora da definire: Curse in the Darkness, le cui riprese inizieranno nel 2013 e Henley, tratto dal soggetto di un cortometraggio girato da Craig Macneill e presentato al Sundance Film Festival del 2012 che porta lo stesso titolo.
Quella che sembrava una semplice chiacchierata tra amici, si è trasformata in realtà; a chiarire sulla solidità del progetto è lo stesso Elijah Wood, che si è dichiarato un appassionato del genere, sottolineando di aver sempre voluto entrare a fare parte delle produzioni da “brivido”.

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Eventi e Concorsi and tagged , . Bookmark the permalink.