Una prova schiacciante

“Una prova schiacciante” di Jonathan Kellerman (Fanucci)
Doyle Bryczinski viene pagato quindici dollari l’ora per sorvegliare, senza troppo impegno, un cantiere fatiscente in uno dei quartieri più esclusivi di Los Angeles. Lo ritiene un lavoro monotono e inutile, finché durante una ronda non s’imbatte nei corpi senza vita di due persone, forse due amanti. A indagare sul duplice omicidio è ancora una volta il tenente Milo Sturgis, coadiuvato dal consulente psicologo Alex Delaware, e la pista su cui i due si muovono sembra portare a una vendetta di matrice ecoterrorista, nella quale trovano spazio anche i segreti dell’architettura ecosostenibile, le tradizioni e i rituali sacri degli abitanti dello Sranil – un ricchissimo Paese asiatico pronto a investire enormi quantità di denaro negli Stati Uniti – e la gelatina vegana, un composto molto più inquietante e pericoloso di una ricetta culinaria priva di derivati animali…
Destreggiandosi in un labirinto d’indizi costruito a regola d’arte, il tenente Sturgis insegue una verità scomoda che rischia di far saltare delicati e precari equilibri di potere, e risolve con successo un caso complicatissimo, accompagnando allo stesso tempo il lettore in un thriller psicologico ricco di spunti di scottante attualità.
Jonathan Kellerman è uno degli autori di maggior successo al mondo. Esperto di psicologia clinica, ha utilizzato le proprie conoscenze in molti dei suoi romanzi, come nella serie dedicata ad Alex Delaware, di cui Ossessione fa parte. Nella sua carriera è stato insignito dei premi Goldwyn, Edgar e Anthony.

leggi on line un estratto del romanzo


This entry was posted in News Libri. Bookmark the permalink.

Comments are closed.