Novità: Delizie d’Acciaio, di Edward Ripper

“The angel of Death have a poker face even when you inject half a gallon of  battery acid into their balls.”

Un evento catastrofico ha unito la nostra realtà al piano astrale. Centauri, gorgoni, fate, sirene e altre grottesche e magnifiche creature si sono materializzate nelle metropoli del globo mescolandosi con difficoltà alle comunità locali, comprese quelle criminali. Il Dipartimento Per l’Integrazione ha il compito di indagare sulle attività della malavita sovrannaturale per reprimerle con la forza. E in questo nessuno è migliore dell’agente Fox Guccini, la velina ninfomane, e la sua motosega.

Finalmente in Italia, grazie a 0111 Edizioni, l’opera prima di Edward Ripper, Steel Delights, pubblicato negli Stati Uniti su WRD Mag con uno straordinario successo di pubblico.

L’edizione italiana, a cura di Valentino Sergi, comprende un’introduzione della scrittrice Mondadori Cristiana Astori e le illustrazioni di Dario Viotti, Cristina Spanò, Carita Lupattelli, Isabella Mazzanti, Alberto Lingua, Simone Paoloni, Alessandro Cestaro e Mirko Benotto, oltre alla copertina di Arjuna Susini.

Il romanzo, disponibile dal 25 novembre, è ordinabile in versione cartacea (ed eBook) in tutte le librerie, oppure tramite ilclubdeilettori, IBS, Bol, e Unilibro.

Per un’anteprima del romanzo, cliccare qui.

L’AUTORE

 

Edward Ripper, irlandese, di Belfast, nasce il 30 gennaio del 1972 tra i fumogeni del Bloody Sunday.

Frequenta la School of Art & Design, ma l’abbandona polemicamente accusando l’istituzione di “ingabbiare la sua mente per poi sodomizzarlo con la chiave.”

Inizia a scrivere racconti per alcune riviste locali, vincendo anche svariati premi letterari indetti da siti e riviste underground. Nel frattempo sbarca il lunario come designer free-lance.

Nel 2009 WRD MAG, la nota free-press di Seattle dedicata alla letteratura Weird, pubblica il primo capitolo del suo Steel Delights ottenendo un notevole successo di pubblico.

Per l’edizione italiana, l’autore è entrato in contatto con Valentino Sergi, giovane giornalista e sceneggiatore di fumetti, che l’ha aiutato nella documentazione per le ambientazioni italiane e ha effettuato la traduzione del romanzo.

Il sito di EdwardTwitterFacebook


This entry was posted in News Libri and tagged , . Bookmark the permalink.