Multiplayer.it e le contaminazioni di Star Wars

Death TroopersE che in Star Wars, a un certo punto, arrivano gli zombie…
Se proprio devo, nell’eterna lotta tra “puristi” e “profani” mi schiero con i secondi, anche se nella carbonara non metto la panna, nemmeno se minacciato di morte, detesto qualunque remake e credo che non esista altro 007 che non sia Sean Connery.
No, non vado “a letto con il nemico”, ma credo che non tutto il nuovo venga per nuocere!
Pensiamo a Star Wars. Geroge Lucas, il creatore della saga, considera “canoniche” solo le sue pellicole, d’animazione e non, rifiutando ogni altro apporto, creato da altri, che ha contribuito ad ampliare l’universo espanso di Guerre Stellati.
Quali siano i suoi reali pensieri in merito al nuovo film annunciato dalla Disney o se consideri canonici o meno i soldi incassati con la cessione dei diritti, non ci è dato sapere, ma questa polemica e tutte le parole che vengono fatte per chiarirla sono inutili. Quindi non perdiamo altro tempo e, se siete dei “puristi”, affogate nei ricordi, altrimenti, se già non lo conoscete, è giunto il momento di nuotare in una galassia lontana…
In questi anni, Multiplayer Edizioni ha pubblicato diversi romanzi del ciclo Star Wars e ha da poco annunciato l’uscita di due titoli che sembrano essere molto promettenti. Il primo è Darth Plagueis, scritto da James Luceno in cui si narrano le gesta, la vita e l’opera del Sith più potente mai esistito. Ricordate la leggenda del “saggio” che il Supremo Cancelliere Palpatine racconta al giovane apprendista Jedi Anakin Skywalker nel terzo episodio? Ecco, si tratta di Darth Plagueis, il Signore Oscuro ossessionato dal desiderio di accumulare sempre più potere e che visse nella costante paura di perderlo. Nel romanzo conosceremo il “saggio” dai primi passi nel lato oscuro della forza, sino allo scontro con il proprio maestro e la promessa di non commettere lo stesso errore; morire per mano del proprio apprendista.Dart Pl
Ma, come Yoda insegna, “sempre due ci sono”, così Darth Plagueis sceglierà Darth Sidious come allievo e con il suo aiuto cercherà di annientare l’ordine Jedi.
Di tutt’altro genere è il romanzo Contagio mortale, scritto da Joe Schreiber. Un romanzo horror ambientato a bordo della Purge, una prigione imperiale in cui sono rinchiusi i peggiori criminali dell’Impero. A causa di un guasto, l’astronave detentiva va alla deriva in una zona disabitata dello spazio. L’unica speranza di salvezza è inviare una squadra di Troopers a bordo di uno Star Destroyer abbandonato, per cercare dei pezzi di ricambio. Solo la metà degli uomini farà ritorno, portando con sé una terribile malattia. Due fratelli adolescenti, un sadico capitano delle guardie, un paio di contrabbandieri e l’ufficiale medico in capo, sono gli unici sopravvissuti all’epidemia. Per salvarsi dovranno affrontare i morti risvegliati dal morbo e scoprire quale mistero si nasconde nel relitto abbandonato.

Darth Plagueis, di James Luceno. Muliplayer Edizioni. €14,90. Disponibile dal 28 maggio.
Contagio Mortale, di Joe Schreiber. Multiplayer Edizioni. € 14,90. Disponibile a marzo.

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Libri and tagged , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.