L’uomo caduto dal tetto del mondo

L’uomo caduto dal tetto del mondo” (Longanesi) di Iain Pears è un romanzo ambientato a Londra agli inizi del novecento, il protagonista è Claude Rogers, giornalista di cronaca nera. John Stone, potente finanziere, precipita misteriosamente da una finestra. Rogers viene ingaggiato dalla giovane moglie del defunto per cercare un misterioso figlio del finanziere citato nel testamento. La storia fa ripercorrere a ritroso l’affascinante esistenza di Stone attraverso le testimonianze di vari personaggi che nel corso degli anni hanno avuto a che fare con lui. Un ritratto dell’Europa degli anni dieci, di Londra e Venezia di fine ottocento.

This entry was posted in News Libri. Bookmark the permalink.

Comments are closed.