L’isola, di Alda Teodorani

Welcome to Heartbreak Hotel.

We’re caught in a trap/I can’t walk out… Se anche una mente diffidente come quella di Elvis è caduta nelle trappole dell’amore, come possiamo noi, comuni mortali, pensare di sfuggire alle maglie strette di un sentimento che appassisce?
Sono insensibile, cattivo e impaziente. Questo, tanto per farvi capire chi sono; uno di quelli che non capisce i problemi che non esistono, le indecisioni che si basano sull’ombra dell’aria e quei legami sentimentali soggetti a crisi infinite.
Alcune storie nascono male, proseguono peggio e finiscono in elaborati e contorti drammi psicoesistenziali, in cui l’uscita è prevista solo pagando il prezzo più alto. Sono del parere che se un legame non funziona, va tagliato. Ascoltate qualcuno in preda a queste crisi; vi dirà che lo/la ama, ma che non vuole più sacrificare nulla… ed ecco l’errore: se ami, non ti sacrifichi! Ami e basta. Avete presente il principio di non contraddizione? Una qualsiasi cosa non può essere se stessa e il suo contrario; anche in questo caso la variante funziona. L’amore non è sacrificio… casomai l’amore è amore. Sentite odore di tautologia? Quando vi innamorerete, sentirete solo l’odore della primavera anche in pieno inverno…
Non è solo la fortuna a essere bendata, molte volte lo è anche l’amore. Un sentimento che è la chiave di tutto, anche di quel rock che balliamo in prigione.
Possiamo solo sperare di amarci teneramente!
Una coppia in crisi che tenta di rinsaldare il proprio legame è al centro del nuovo racconto  di Alda Teodorani, L’Isola; una “coppia che scoppia” cerca rifugio su un’isola per recuperare l’amore di un tempo. Sperduti in mezzo a quel nulla del mare sempre in movimento e rifugiatisi in un hotel che ospita solo due clienti per volta, inizieranno il loro percorso verso… l’amore ritrovato? No, non proprio.

La mente di lei invasa da dolorosi flashback e l’evanescente presenza di un lui più desiderato che reale, innescano quell’atmosfera in cui delirio e realtà coincidono. L’incomunicabilità della coppia convive con eventi delittuosi e spalanca la porta a misteriose presenze acquatiche. L’epilogo passerà attraverso il fuoco della passione che scalda il sesso e la morte; gli elementi gemelli che tormentano la nostra esistenza.

L’isola di Alda Teodorani, Amazon Media EU formato Kindle,€ 3,93.

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Libri and tagged , , . Bookmark the permalink.