In edicola: I gialli del Corriere della Sera

L’appuntamento con il delitto.
Informarsi non è reato e leggere uno – o più – giornali non nuoce gravemente alla salute, anzi può solo migliorare lo stato di benessere delle nostre opinioni. A ognuno il suo, ovviamente, e su questo non si discute, ma volevo porre l’attenzione sulla nuova iniziativa I gialli del Corriere della Sera, promossa dal quotidiano milanese.
La collana è dedicata agli amanti del giallo, il colore più pericoloso della letteratura. e promette brividi e notti intere da passare con la luce accesa per scoprire chi sarà mai il colpevole.
Tutti i titoli scelti hanno una struttura classica e sono di provenienza anglosassone, quindi preparatevi a farvi intrappolare nelle trame di chi, il giallo, lo sa scrivere bene!
Il primo titolo previsto, in uscita il 9 febbraio al prezzo lancio di 1€ + il prezzo del Corriere della Sera, è di Jefferson Farjeon con La casa dei sette cadaveri. Un piccolo ladruncolo di nome Ted Lyte, stufo di sopravvivere con piccoli furti, decide di tentare il colpo grosso. La sua voglia di riscatto lo spinge a introdursi in una villa sulla costa dell’Essex, ma l’ambizione di essere un ladro migliore non lo protegge dall’orrore quando scopre sette persone – sei uomini e una donna – prive di vita nel salotto, una visione che per poco non lo farà impazzire.
Ted inizia una fuga improvvisa e scoordinata che lo porta a farsi acciuffare da Thomas Hazeldean, giornalista freelance appena approdato a un molo nei paraggi.
L’ispettore Kendall, accompagnato nella villa dal giornalista, trova un biglietto che dovrebbe chiudere il caso come un suicidio collettivo, ma ci sono alcuni interrogativi che richiedono una risposta. Chi erano quelle persone e perché si erano riunite?
Gli unici che potrebbero chiarire la situazione sono gli abitanti della casa; Fenner e la giovane nipote Dora che, però, sono partiti in tutta fretta verso una destinazione ignota e irreperibili.
Un attento esame della scena del crimine fa emergere alcuni dettagli che non tornano con il quadro generale. Un ritratto trapassato da una pallottola, una palla da cricket sopra un vaso di fiori e un indecifrabile indirizzo scritto prima di morire da uno dei presunti suicidi.
Questo è solo il primo romanzo. Ogni sabato in edicola, ad un prezzo di 6,90 € + il prezzo del quotidiano, verranno pubblicati gli altri titoli della collana. La seconda e la terza uscita saranno Don Betteridge con L’alibi di Scotland Yard (16 febbraio) e Anthony Berkley con Il caso dei cioccolatini avvelenati (23 febbraio).

Tutte le info qui: http://bit.ly/GialliDelCorriereDellaSera

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Libri and tagged , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.