False apparenze, di K. O. Dhal

Credere o non credere alle apparenze?

Se qualcuno, riferendosi a voi, dicesse che vi comportate come uno stupido, parlate come uno stupido, ragionate come uno stupido, non crediate di esserlo sul serio! Il principio speranza è sempre al lavoro e vi soccorre con due affermazioni: niente è come sembra e l’apparenza inganna.

Ricordatevi sempre che stupido è chi lo stupido fa e, se voi non lo fate, allora la vostra è solo apparenza!

Nel malaugurato caso che lo stesso qualcuno, di cui sopra, si ostini a sostenere la sua opinione, allora rispondete che lo stupido è lui perché crede nelle apparenze.

Ribadite che voi siete quello che fate, siete coerenti e non cambiate mai idea proprio come uno…

No, forse è meglio tacere e sembrare uno…

Così non va bene: ricominciamo.

Contrariamente a quanto ci hanno insegnato, a contare è solo l’apparenza, quindi meglio valutare la qualità di un prodotto dalla sua confezione. Cambiate spesso idea e iniziate a comportarvi come uno intelligente, parlate come uno intelligente e ragionate come uno intelligente; una sorta di Programmazione Neuro Linguistica (PNL) fai da te che convinca tutti, soddisfi l’apparenza e scarti, meglio se a priori, tutti quei modi di dire intorno alla stupidità! Ricordate: intelligente è chi l’intelligente fa e, se voi lo fate, tutto è come sembra e l’apparenza è verità!

False apparenze è il nuovo romanzo di Kiell O. Dhal in cui l’Ispettore Frank Frolich, ormai appesantito dai troppi anni trascorsi nella polizia di Oslo, dovrà risolvere un caso la cui soluzione sembra nascondersi nei giorni della sua adolescenza. Una donna avvolta nella pellicola trasparente viene rinvenuta in un cassonetto dell’immondizia. L’ispettore la riconosce immediatamente; è la stessa donna che aveva arrestato pochi giorni prima mentre tentava di procurarsi della cocaina e che, subito dopo il rilascio, aveva rivisto in compagnia di uno dei suoi migliori amici di un tempo.

Ora quell’amico è il sospettato numero uno per l’omicidio della donna. In bilico tra fedeltà e tradimento nei confronti di un valore come l’amicizia, l’indagine procederà tra numerosi colpi di scena.

False apparenze di K. O. Dhal, Marsilio Editore collana Farfalle, 368 pagine,  € 18,00. Uscita prevista per ottobre.

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Libri and tagged , . Bookmark the permalink.