Agatha Christie torna con Il Corriere

A poco meno di un secolo dalla pubblicazione del suo primo romanzo (1920, Poirot a Styles Court), la regina del giallo torna a farci compagnia con i suoi capolavori. Venti volumi in uscita ogni mercoledì, da luglio a novembre, con il Corriere della sera.
Quasi un secolo abbiamo detto, eppure in questa nuova versione, la nostra Agatha i suoi anni non li dimostra per niente. Bandite le copertine gialle che pur hanno fatto la fortuna del genere, i classici della Christie tornano in una nuova veste grafica moderna e accattivante. Proprio in ciò sta la particolarità di questa nuova edizione: colori sgargianti, grafica essenziale ma d’impatto. Una piccola collezione bella non solo da leggere ma anche da vedere che soddisferà gli appassionati ma intrigherà anche i giovani che per la prima volta si accostano al genere.
Tanti i titoli conosciuti da Fermate il boia a Trappola per topi passando per Dieci piccoli indiani, tanti gli intrighi da risolvere insieme ai celebri personaggi di Miss Marple ed Hercule Poirot. Insomma una raccolta che parla da sé, d’altronde cosa si può aggiungere quando si ha a che fare con una scrittrice che, con i suoi due miliardi di copie, ha battuto ogni record di vendite nel mondo? Nulla, assolutamente nulla, non resta che andare in edicola e conquistarsi questi nuovi volumi.

E per chi avesse perso i primi numeri e non volesse rinunciare alla collezione completa il sito del Corriere mette a disposizione tutti gli arretrati nello store on line.

Buona lettura!

 

 


This entry was posted in News Libri. Bookmark the permalink.

Comments are closed.