Tremare senza paura: Nero Cafè versa a San Felice sul Panaro i fondi raccolti

A quasi due mesi dall’inizio del terremoto che ha sconvolto l’Emilia Romagna, Nero Cafè è fiera di annunciare che i fondi raccolti dalle donazioni ricevute per l’acquisto del nostro ebook, Tremare senza paura, sono stati devoluti sul conto corrente del Comune di San Felice sul Panaro.

Le somme raccolte – ben 685 euro – sono state versate con l’aggiunta di una lieve integrazione da parte nostra – in aggiunta a quanto alcuni redattori avevano liberamente già versato – giusto per fare conto paro. 700 euro sono stati quindi accreditati in data di ieri sul conto di cui sopra.

Non finiremo mai di ringraziare i trentadue autori che hanno donato i loro scritti per questa causa. Un grazie anche ai nostri giovani editor del Corso di Editing e Valutazione, per le revisioni effettuate a tempo record; a Laura Platamone, cui si deve l’idea stessa di questa iniziativa, che ha elaborato la copertina e impaginato l’ebook con la solita professionalità che la contraddistingue. Il nostro grazie va pure a Barbara Baraldi che  – coinvolta in prima persona nel terremoto – per prima ci ha segnalato l’istituzione del conto del Comune di San Felice sul Panaro. E naturalmente grazie a tutti coloro che hanno contribuito con le proprie donazioni, permettendo di raggiungere una cifra davvero considerevole, di cui siamo orgogliosi.

Qui sotto, riportiamo la ricevuta del bonifico online.

 


This entry was posted in News Knife e Nero Cafè, News Nero Press and tagged , . Bookmark the permalink.