Un Moderno Noir a Venezia

Il leggendario regista Monte Hellman sarà in concorso alla 67 Mostra Internazionale del Cinema di Venezia con “Road to Nowhere”(Shannyn Sossamon, Dominique Swain, John Diehl, Fabio Testi) un nuovo film a distanza di 20 anni da Blind Terror. Un intricato e moderno noir con identità moltiple, un doppio suicidio e un complotto criminale. Per la prima volta un film girato con una cinepresa canon 5D mark II grande quanto una macchina fotografica digitale. Un film dentro un film con una miriade di surreali flashback e svolte improvvise.

This entry was posted in News Film. Bookmark the permalink.

Comments are closed.