Serie tv: in preparazione The Dome

Vivere sotto una campana di vetro.
Il miglior modo per proteggere qualcuno è quello di rinchiuderlo sotto un’invisibile prigione trasparente? L’adagio pubblicitario “prevenire è meglio che curare” mantiene la sua efficacia, a patto che la prevenzione non sia l’apprensiva possessione di un genitore o di un amante. Appare evidente che privare della libertà un individuo, al fine di proteggerlo, non sia una buona idea, specie se lo soffoca gettandogli addosso anche una ragnatela di paure ingiustificate e spesso irrazionali.
Mettiamo da parte il nostro egoismo o come lo definiamo nella sua versione positiva, e lasciamo evadere il prigioniero, facciamolo passeggiare per il mondo! Tornerà a casa dopo tutti i suoi sbagli e ci mostrerà l’esperienza che un giorno trasmetterà ad altri con il nome di saggezza.
Il romanzo The Dome di Stephen King diventerà una serie televisiva che verrà trasmessa nell’estate del 2014 dalla CBS e sarà prodotta dalla Amblin Television di Steven Spielberg.
L’evento presto “ricoprirà” anche i teleschermi italiani. The dome racconta le vicende di Chester’s Mill, nel Maine. Una cittadina immaginaria che un mattino si sveglia sotto una misteriosa e impenetrabile cupola che escluderà i suoi abitanti dal mondo. Prima di andare incontro a morte certa, un gruppo di cittadini farà il possibile per evadere dalla prigione…

Guarda il primo brevissimo trailer

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Film and tagged , . Bookmark the permalink.