Serie tv: in arrivo Sleepy Hollow

Sleepy HollowIn arrivo un carico…
Giusto a una manciata di giorni all’arrivo dell’inverno, i palinsesti televisivi introducono alcune novità. Ogni sera il buio arriva presto, molti hanno l’abitudine di chiudersi in casa, allora per distrarli dalla lettura di un libro oppure impegnarli con qualcosa che gli occupi ogni attività del cervello, arrivano le novità.
Non tutto l’intrattenimento televisivo offerto dalle serie tv è nocivo; certo è che bisogna saperlo scegliere con cura…
Sul canale Fox della piattaforma Sky, nell’attesa della terza stagione di American Horror Story, che sarà incentrata sulle dinamiche e gli intrighi di un covo di streghe, e la messa in onda di The Americans, una serie che racconta l’operato e l’inserimento di due spie russe nella società americana durante le fasi “calde” della guerra fredda, il 19 novembre debutterà Sleepy Hollow, un adattamento del racconto Il mistero di Sleepy Hollow di Washington Irving.
Il riposo eterno di Ichabod Crane (Tom Mison), professore a Oxford e spia al soldo del Generale Washington, dopo essere durato “appena” 250 anni, viene interrotto poiché il misterioso cavaliere senza testa ritorna a calcare la terra della sonnolenta Sleepy Hollow, per riappropriarsi dell’arto mancante e portare a termine la sua missione.
I due si erano già affrontati in un duello all’ultimo sangue in cui Ichabod Crane, al prezzo della vita, era riuscito a fermare il misterioso cavaliere. Un incantesimo di Katrina (Katia Winter), strega e moglie di Ichabod, riesce a “intrappolare” i due contendenti sino ai giorni nostri, il tempo della resa dei conti.
La serie contiene elementi sovrannaturali e l’ambientazione ai giorni nostri inserisce nuove dinamiche a quella che, all’apparenza, potrebbe sembrare una semplice storia di vendetta.

Guarda il Trailer

Sleepy Hollow, una produzione Century Fox Television, ideata da Alex Kurtzman, Roberto Orci, Phillip Iscove, nel cast Tom Mison, Nicole Beharie, Orlando Jones, Katia Winter.

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Film and tagged . Bookmark the permalink.

Comments are closed.