Anteprima film: Lawless, di John Hillcoat

Lawless e outlaw.

Qualche anno fa uscì Gun 2, un videogioco ambientato nel far west. Ricordo che a colpire la mia attenzione fu una frase scritta sulla copertina: se non esiste la legge, non esiste il reato.
Concetto interessante. Oggi viviamo in un periodo in cui esiste una legge per tutto. Un mio caro amico avvocato, un giorno, mi fece notare che più sono dettagliate le leggi, più significa che il popolo che le adotta è incivile; perduto il buon senso rimane soltanto il regolamento. Il fuorilegge non è un individuo che è al di fuori della legge, al limite è un contro-legge. In uno scontro impari un individuo sfida la legge, affrontando, quasi sempre, un epilogo in cui alla fine perdere è l’unica chance possibile. Questa tragedia annunciata fa scattare una simpatia verso queste figure, quasi fossero dei poeti della rapina, degli artisti dell’omicidio.
Nella realtà, questi individui sono degli artigiani che creano manufatti scadenti.
Scrivere di rapine, assassini e balordi vari, può essere un ottimo passatempo, oppure un’occasione per riflettere. Il sangue non deve sostituire l’inchiostro.
Ok, qui mi fermo, perché non voglio scadere nel moralismo. Siamo tutti colpevoli, siamo tutti figli di Caino.
La legge esiste, bisogna solo perderla per intraprendere la carriera di criminale… questo suggerisce il nuovo film di John Hillcoat, sceneggiato da Nick Cave.
I due, che hanno già lavorato insieme in La proposta, in questa occasione ritornano con Lawless; una storia di tre fratelli, i Bondurant, gangster che commerciano alcool nella Virginia al tempo del proibizionismo. La storia dei tre si snoda attraverso legami personali, contro un rivale spietato e un poliziotto che li vorrebbe in prigione.
Il cast è composto da autori come Gary Oldman, Guy Pierce, Shia LeBeouf, Tom Hardy, Jessica Chastain e Mia Wasikowska.
La pellicola è tra le novità più attese a Cannes; l’uscita è prevista per il 31 agosto nelle sale cinematografiche americane.

(Mirko Giacchetti)


This entry was posted in News Film and tagged , . Bookmark the permalink.